Scuola Di Donato Roma

Il Blog dei genitori ed insegnanti della Scuola Di Donato, Roma.

12 marzo Manifestazione marzo 10, 2011

Filed under: proteste — scuoleinpiazza @ 4:22 pm
Tags: , , ,
Per la Scuola della Repubblica” Comitato Nazionale Scuola e Costituzione

Roma 12 marzo 2011

L’Associazione Nazionale “Per la Scuola della Repubblica” e il “Comitato Nazionale Scuola e Costituzione” aderiscono alla Manifestazione del 12 marzo che segna uno scatto d’orgoglio della società civile contro le incessanti aggressioni ai principi fondamentali della Costituzione e a quella cultura della democrazia che in essa affonda le sue radici.

Sono di questi ultimi giorni gli attacchi urlati dal nostro Presidente del Consiglio contro la Scuola dello Stato.

Come associazioni che operano per la difesa della Scuola dello Stato, per la sua laicità, per l’attuazione compiuta dei principi dell’uguaglianza e del pluralismo, negati nelle scuole private, saremo in piazza a fianco dei promotori per difendere il concetto di libertà oggi continuamente mistificato e offeso.

Ma la nostra protesta non si fermerà il 12 marzo.!

Auspichiamo che l’intero mondo della scuola e dell’università tragga da questa giornata maggior forza per proseguire nella grande mobilitazione in atto da mesi, volta ad arrestare i provvedimenti specifici che si sono abbattuti in questi ultimi anni su docenti, studenti, genitori, su tutti gli operatori della scuola nel tentativo di distruggere conquiste pedagogiche che ne hanno rappresentato fin qui la vera innovazione.


Art. 33.

L’arte e la scienza sono libere e libero ne è l’insegnamento.

La Repubblica detta le norme generali sull’istruzione ed istituisce scuole statali per tutti gli ordini e gradi.

Enti e privati hanno il diritto di istituire scuole ed istituti di educazione, senza oneri per lo Stato.

Art. 34.

La scuola è aperta a tutti.

L’istruzione inferiore, impartita per almeno otto anni, è obbligatoria e gratuita.

I capaci e meritevoli, anche se privi di mezzi, hanno diritto di raggiungere i gradi più alti degli studi.

La Repubblica rende effettivo questo diritto con borse di studio, assegni alle famiglie ed altre provvidenze, che devono essere attribuite per concorso.

 

Annunci
 

mercoledì 22 dicembre – roma dicembre 21, 2010

MERCOLEDI 22 IL COORDINAMENTO DELLE SCUOLE SECONDARIE DI ROMA IN PIAZZA AL FIANCO DEGLI  STUDENTI. h 9.00 P.zza Aldo Moro
COMUNICATO
Qualcuno dice che i bravi ragazzi non protestano, studiano e basta.
Qualcuno dice che gli studenti e gli universitari nelle piazze sono vigliacchi.
Qualcuno dice che i genitori domani devono tenere i figli a casa.
C’è il timore di un altro 14 dicembre, di altre scene di guerriglia urbana, di nuovi episodi di violenza.
Sui giornali si parla di arresti preventivi, di vietare le manifestazioni, di individuare i soggetti pericolosi, di applicare il Daspo.
Si evocano fantasmi del passato, la strategia della tensione, il terrorismo.
Ma questi non sono i nuovi ‘anni di piombo’.
Qui non ci sono in ballo le derive postsessantottine di conflitti generazionali e ideologici.
Qui parliamo di studenti, di universitari, di ricercatori, di maestre, di insegnanti, di genitori, di cittadini che si mobilitano e scendono in piazza per difendere quel che resta della pubblica istruzione.
Per difendere l’università statale dalla minaccia mortale della privatizzazione.
Nella totale contumacia dei sindacati non concertativi e di forze politiche dell’opposizione troppo impegnate a sopravvivere a se stesse e ai loro deliranti ‘cupio dissolvi’, domani le energie vive dei movimenti si riverseranno ancora nelle strade e nelle piazze di tante città d’Italia per difendere il diritto allo studio delle giovani generazioni.
Il primo, fondamentale e preliminare, di tutti i diritti, perchè lo studio attiva la conoscenza, lo studio accresce  la consapevolezza, lo studio nutre il pensiero critico, lo studio garantisce la vita.
Non è ammissibile che in questo momento esponenti del governo e della maggioranza alimentino polemiche pretestuose e potenzialmente pericolose.
Non è ammissibile che dopo due anni di proteste, di mobilitazioni, di manifestazioni, di sit in, di scioperi della fame rimasti pervicacemente senza risposta, domani si costringa la società civile dentro una città armata, blindata e vietata.
Noi, madri, padri, lavoratori, lavoratrici, esponenti del Coordinamento scuole secondarie, vogliamo essere al fianco degli studenti e degli universitari e invitiamo tutte le forze sociali, politiche e intellettuali a camminare nelle strade insieme a noi, per testimoniare il nostro profondo sdegno nei confronti di un governo che sta depredando i giovani del presente e del futuro.
Responsabilmente, pacificamente, tenacemente uniti a difendere i diritti costituzionali all’eguaglianza, alle pari opportunità, all’effettiva partecipazione di tutti all’organizzazione politica, economica e sociale del nostro Paese.
 

Sabato 30 ottobre ottobre 28, 2010

Filed under: proteste — scuoleinpiazza @ 12:52 pm
Tags: , , , , , ,

Appuntamento per chi vuole partecipare alla Manifestazione di Napoli:

GLI AUTOBUS DA ROMA PARTIRANNO SABATO MATTINA

DA P.ZZA VITTORIO ORE 10.00 (VICINO OVIESSE)

 

Bentornati a Scuola! settembre 30, 2010

La festa è stata bellissima, c’è stata tanta partecipazione: sono venute sia persone che solitamente frequentano la scuola, sia persone di altri quartieri riuscendo nell’intento di aprire la scuola alla città diffondendo il messaggio d’integrazione e multicultura che la F. Di Donato vive quotidianamente.
Passeggiando nell’ampio cortile, si poteva curiosare tra oggetti di artigianato, abiti usati e oggetti nuovi, tra tanti colori e suoni divertenti.
Nella zona del cibo, involtini primavera, lasagne al formo, samosa e tè alla cannella hanno sparso nell’aria odori speciali che avevano il profumo della convivenza tra popoli.
La giornata si è conclusa con tutti noi che ballavamo al ritmo del samba-reggae guidati dalla dolce Marcia!
La bandiera del “clandestino day” ci ha fatto compagnia ricordandoci che l’uguaglianza, i diritti e il rispetto sono dei beni preziosi che appartengono a tutti noi.

Un abbraccio,

mg

Vedi l’articolo sul settimanale Carta: Estratto da cartaonline

http://www.carta.org/

 

Hanno occupato l’Ufficio scolastico regionale del Lazio… maggio 17, 2010

Rassegna stampa  Protesta 17 maggio

http://www.rassegna.it/articoli/2010/05/17/62512/scuola-roma-genitori-e-sindacati-occupano-usr

http://www.tg3.rai.it/dl/tg3/Page-2e4c8408-c4ee-4eb3-abdb-86b4cc525b57.html#
“Ridateci il tempo pieno”

 

17 aprile manifestazione cittadina aprile 14, 2010

17APRILE 2010 ALLE ORE 15.00
MANIFESTAZIONE CITTADINA CON CORTEO S-CONCERTO

Partenza COLOSSEO (fermata metro B Colosseo area pedonale Arco di Costantino)
Arrivo PIAZZA CAMPO DE’ FIORI

Ci accompagneranno giocolieri, trampolieri e tanta musica popolare per bambini e adulti (portate pentole, padelle, cucchiai di legno, strumenti musicali,
fischietti e tutto quanto può servire a fare ‘musica’)
La scuola pubblica è allo sfascio:
non ci sono i soldi per le supplenze, i progetti di formazione, il sostegno la gestione amministrativa, le pulizie, la manutenzione dell’edilizia scolastica.
E intanto piovono soldi a palate per le scuole private.

PER

  • il ritiro dei tagli previsti dalla L.133/08: finanziaria estiva Brunetta-Tremonti (meno 132.000 unità di personale docente e A.T.A. e meno 7.800,00 milioni di euro in tre anni);
  • il ritiro della L. 169/08: controriforma Gelmini (“maestro” unico);
  • il ritiro della proposta di riordino della secondaria, il cui iter, peraltro, è tutt’altro che concluso;
  • il ritiro del DDL Aprea
  • il diritto all’insegnante specializzato di Sostegno per l’intero orario;
  • la cancellazione del tetto del 30% per gli extracomunitari;
  • la cancellazione dei finanziamenti alle scuole private;
  • l’impegno dello Stato a pagare i debiti alle scuole;
  • la nomina in ruolo dei precari docenti e A.T.A su tutti i posti vacanti e disponibili;
  • la messa in sicurezza di tutti gli edifici scolastici (L.626/94 e D.lgs.81/08);
  • l’ottenimento dell’organico necessario per la formazione delle classi a tempo pieno come richiesto dalle famiglie;

CONTRO

  • il versamento di qualsiasi contributo volontario;
  • l’utilizzazione dell’orario delle compresenze e della contemporaneità per le supplenze;
  • l’attuazione di lavori di manutenzione (verniciatura aule, acquisto e sistemazione arredi scolastici, ecc.) e di pulizia degli edifici da parte dei genitori.

Coordinamento Permanente delle Scuole di Roma

Aderiscono le seguenti scuole, coordinamenti, associazioni ed organizzazioni sindacali:
49° Circolo Didattico, 92° Circolo Didattico, 1° Ci rcolo Didattico, Dalla Chiesa, Pasteur, Talete, D´Antona Biagi, De Chirico, Russell, Poggiali, Fabrizio de Andrè, Crispi, L. da Vinci Maccarese, VII Montessori, Tacito-Guareschi, Montezemolo, S. Benedetto, Vittoria Colonna, Quartararo, Gullace, Socrate, Aristotele, Keplero, Cavour, M. Grazia Cutuli, Iqbal Masih, Troisi, Battisti, Mamiani, Plinio Seniore, IPSIA Cavazza, SMS Giuseppe Toniolo, Comitato Genitori e Insegnanti Di Donato-Baccarini, Coordinamento Scuole Secondarie di Roma, Coordinamento Docenti del Liceo Malpigli, Coordinamento XIII Municipio, Coordinamento IV Municipio, Coordinamento Precari Scuola, Coordinamento Lavoratori-trici del Terzo settore di Roma, Rete degli Studenti, Comitato Insegnanti ATA Precari Roma, CGD, Scuola popolare Pietro Bruno, Centro sociale La Strada, Associazione culturale Controchiave, Associazione Per la Scuola della Repubblica, Liberacittadinanza, Libertà e Giustizia – circolo di Roma, Collettivo Senza Tregua, Giovani Comuniste/i, Popolo Viola di Roma, Area Resistenze Sociali – Sinistra Critica, UDS, USICONS, COBAS, RDB CUB Scuola, USI AIT, FLC CGIL, UNICOBAS

vai al link

 

PRESIDIO AL MIUR e Mobilitazioni marzo 18, 2010

IL CALENDARIO DEL PRESIDIO SOTTO AL MIUR IN DIFESA DELLA SCUOLA PUBBLICA

  • 17 Marzo liceo Cavour
  • 18 Marzo liceo Kant
  • 19 Marzo liceo Talete
  • 20 Marzo Liceo Newton
  • 22 Marzo Licei Pasteur – Virgilio – Socrate
  • 24 Marzo Licei Morgagni – Montale – Keplero – IC Crispi- CPS Roma
  • 25 Marzo Iqbal Masih – I.C ” Regina Margherita” – Liceo Newton – SMS San Benedetto
  • 26 Marzo I.C Guicciardini – Di Donato – Manin
Le foto del primo presidio:
Foto del flash mob:
Appuntamenti in dettaglio:

17 MARZO

(ore 15.30-18.30)

Presidio – staffetta davanti al MIUR:

Liceo Cavour

(ore 17.00)

Assemblea IIS J. Piaget (Via M. F. Nobiliore, 79)

In preparazione dell’assemblea permanente 19-21 marzo

(ore 18.00)

Flash mob a Largo di Torre Argentina

______________________________________________

18 MARZO

(ore 15.30-18.30)

Presidio – staffetta davanti al MIUR:

Liceo Kant

(ore 16.30)

Assemblea pubblica S.M.S. S. Benedetto Via dei Sesami, 20 Organizzata dal Comitato genitori

(ore 17.30)

Assemblea genitori, docenti, ATA Scuola Carlo Levi, Via Serrapetrona, 121

(ore 19.00)

Assemblea S.M.S. Giuseppe Toniolo Genitori, docenti , ATA

_______________________________________________

19 MARZO

(15.30-18.30)

Presidio – staffetta davanti al MIUR:

Liceo Talete

(ore 17.00)

Manifestazione organizzata dalle scuole del Municipio XI Corteo da Via Leonardo da Vinci a Piazza Bartolomeo Romano (Palladium)

19 MARZO – 21 MARZO

Assemblea Permanente studenti, genitori, docenti, ATA IIS J Piaget, Via M. F. Nobiliore, 79 – Cinecittà (metro A – Giulio Agricola)

_____________________________________________

20 MARZO

(ore 9.30 – 17.00)

Sala Kirner – Via Ippolito Nievo, 35 Convegno Nazionale Dalla scuola della Repubblica alle scuole delle Regioni

esistere,  desistere  o…. resistere? Organizzato da: Ass. Naz. Per la scuola della Repubblica, Coord. scuole secondarie, Coord. Precari Scuola

Con l’adesione di (in ordine alfabetico): Arci, Associazione Nazionale del Libero Pensiero “Giordano Bruno, Assur, Carta, Comitato bolognese Scuola e Costituzione, Comitato Genitori Albertelli – Roma, Cgd, Comitato Insegnanti evangelici italiani, Comitato torinese per la laicità della scuola, Coordinamento romano Non Rubateci il Futuro, Ecole, Flc Cgil, Fnism, Legambiente scuola, Mce, Unicobas, Unicorno-l’Altrascuola

____________________________________________

22 MARZO

(ore 15.30-18.30)

Presidio – staffetta davanti al MIUR:

Licei Pasteur – Virgilio – Socrate

(ore 17.00)

Assemblea pubblica scuole XIII Municipio presso il Teatro del Lido, Via delle Sirene, 22 – Ostia

_____________________________________________

24 MARZO

(ore 15.30-18.30)

Presidio – staffetta davanti al MIUR:

Licei Morgagni – Montale – Keplero – IC Crispi

(ore 18.00)

Flash mob (da decidere)

(ore 15.30)

Assemblea pubblica ITIS E. Fermi, Via Trionfale, 8737 (Monte Mario) con la partecipazione dei precari dell’ISPRA e la proiezione di “La scuola fallita” di Iacona da Presadiretta

__________________________________________________

25 MARZO

(ore 15.30-18.30)

Presidio – staffetta davanti al MIUR:

scuole Iqbal Masih – IC Regina Margherita – Liceo Newton

_________________________________________________

26 MARZO

(ore 15.30-18.30)

Presidio – staffetta davanti al MIUR:

IC Giucciardini – Di Donato  – Manin