Scuola Di Donato Roma

Il Blog dei genitori ed insegnanti della Scuola Di Donato, Roma.

L’ITALIA SONO ANCH’IO settembre 30, 2011

Filed under: proposte — scuoleinpiazza @ 10:34 pm
Tags: , , , , , ,

Campagna per i diritti di cittadinanza e il diritto di voto per le persone di origine straniera

Assolutamente da firmare. Basta con questa schizofrenia per cui un ragazzo o una ragazza figli di immigrati, nati e cresciuti in Italia dove hanno la loro vita, gli amici, la scuola, non sono italiani se non dal 18° anno di età, sempre ammesso che si ricordino di farne domanda (!!!)…. La raccolta di firme è anche per il diritto di voto amministrativo. A ROMA, il 1 ottobre, banchetto dalle ore 16 alle 19 in Largo Torre Argentina. Difendiamo il loro diritto a partecipare alla vita della comunità di cui fanno parte.

http://www.litaliasonoanchio.it/

Annunci
 

6 Giugno, Assemblea sotto il MIUR giugno 7, 2011

DOPO IL PRESIDIO DEL 31 MAGGIO INDETTO DAL COORDINAMENTO SCUOLE ELEMENTARI DI ROMA PER AVERE LE DOVEROSE CONFERME SUL RIPRISTINO DELLA LEGALITA’ NELLE SCUOLE E IL RISCONTRO CERTO SULLE PROMESSE RICEVUTE:

“Non possono essere formate classi numerose (di 27/28 alunni); le classi concesse a Tempo Pieno debbono funzionare con 2 insegnanti; le classi con alunni diversamente abili non possono avere più di 20 alunni; saranno assegnati gli insegnanti di sostegno necessari; in organico di fatto verranno assegnati gli insegnanti specialisti di Inglese”.

LA DELEGAZIONE, PER LA PRIMA VOLTA, NON E’ STATA RICEVUTA DAI DIRIGENTI DEL MINISTERO DELL’ISTRUZIONE. E’ UN FATTO GRAVISSIMO E VERGOGNOSO! PER QUESTO, CI RIUNIREMO PROPRIO DOVE NON CI VOGLIONO E DOVE VENGONO PRESE LE DECISIONI. E’ IL MINISTERO CHE AUTORIZZA LE CLASSI E I POSTI IN ORGANICO!

LUNEDI’ 6 GIUGNO DALLE ORE 17,00

ASSEMBLEA DEL COORDINAMENTO SCUOLE ELEMENTARI DI ROMA

AL MINISTERO DELLA PUBBLICA ISTRUZIONE VIALE TRASTEVERE 76

Per decidere le nuove iniziative fino ed oltre il termine delle lezioni

Coordinamento Scuole Elementari di Roma

 

Assemblea Scuola Di Donato maggio 16, 2011

Filed under: proposte — scuoleinpiazza @ 8:14 am
Tags: , , , , , , , ,

 

Assemblea Nazionale Unitaria settembre 23, 2010

SI INVITANO TUTTI

(insegnanti, studenti, genitori, cittadini, coordinamenti scuola di tutte le città)

A PARTECIPARE ALLA

ASSEMBLEA NAZIONALE UNITARIA

DI TUTTE LE COMPONENTI DELLA SCUOLA

che si terrà il

26 SETTEMBRE ORE 10.00 A ROMA

ALL’EX CINE-TEATRO VOLTURNO DI VIA VOLTURNO, 37

(nei pressi della STAZIONE TERMINI)

indetta dal Presidio dei Precari di Piazza Montecitorio

come richiesto da Giacomo e Caterina, i due insegnanti precari che durante il presidio di Montecitorio in difesa della scuola pubblica sono stati in sciopero della fame

ODG
- Piattaforma di lotta
- Scadenze e forme di mobilitazione
- Data prossima assemblea nazionale

Programma:

10.00-13.30 Accoglienza e presentazione proposte relative all’odg

13.30-14.30 Pausa

14.30-18.30 Sintesi delle proposte a cura della presidenza;

Discussione sulle proposte e sintesi finale

________________________

Il Coordinamento scuole secondarie invita a ripartire da quanto fin qui espresso dal Coordinamento Permanente scuole di Roma:

–          Ritiro e cancellazione dei tagli previsti dall’art. 64 della L.133/08;

–          Investimenti in base alla necessità delle scuole;

–          Ritiro e cancellazione dell’art. 71 della L. 133/08;

–          Ritiro della L. 169/08 (maestro unico);

–          Ritiro e cancellazione della L. 62/2000 (legge di parità);

–          Ritiro della cosiddetta riforma delle superiori;

–          Classi max di 25 alunni e 20 con H (sicurezza e didattica);

–          Nomina in ruolo dei precari, docenti e ata, su tutti i posti vacanti e disponibili;

–          Organico ata in base alle esigenze reali (alunni e personale da amministrare, aule, palestre, spazi    interni e esterni, laboratori, ecc,);

–          Chiamata del supplente fin dal primo giorno di assenza del titolare

–          Diritto all’insegnante di sostegno per gli alunni H per l’intero orario (vedi sentenze C.C., TAR, ecc);

–          Organico necessario per il soddisfacimento di tutte le richieste di tempo pieno;

–          Messa in sicurezza di tutti gli edifici scolastici;

–          Pagamento di tutti i crediti vantati dalle scuole;

–          Assemblee in orario di servizio per tutte le oo.ss. e i lavoratori/trici che le richiedono;

–          Obbligo scolastico a 18 anni;

–          No alla privatizzazione;

–          No alle scuole aziende;

–          No al contributo volontario;

–          Cancellazione finanziamenti alle scuole private;

–          Cancellazione protocollo di sicurezza per le manifestazioni e i cortei;

–         No all’utilizzo della quota oraria eccedente l’attività frontale (compresenze) e della contemporaneità (religione, inglese) per le supplenze;

–         No al collaborazionismo (sostituzione docenti assenti);

–         No alle cattedre superiori alle 18 ore;

–         Ritiro dei DDL Aprea e Goisis

–         Cancellazione del tetto del 30% per gli extracomunitari;

–         No all’attuazione di lavori di manutenzione (verniciatura aule, acquisto e sistemazione arredi   scolastici, ecc.) e di pulizia degli edifici da parte dei genitori.

punti che hanno visto la condivisione e l’adesione di numerose realtà

(49° Circolo Didattico, 92° Circolo Didattico, 1° Circolo Didattico, Dalla Chiesa, Pasteur, Talete, D´Antona Biagi, De Chirico, Russell, Poggiali, Fabrizio de Andrè, Crispi, L. da Vinci Maccarese, VII Montessori, Tacito-Guareschi, Montezemolo, S. Benedetto, Vittoria Colonna, Quartararo, Gullace, Socrate, Aristotele, Keplero, Cavour, M. Grazia Cutuli, Iqbal Masih, Troisi, Battisti, Mamiani, Plinio Seniore, IPSIA Cavazza, SMS Giuseppe Toniolo, Comitato Genitori e Insegnanti Di Donato-Baccarini, Coordinamento Scuole Secondarie di Roma, Coordinamento Docenti del Liceo Malpighi, Coord. IV Municipio, Coord.XIII Municipio, Coordinamento Precari Scuola, Coordinamento Lavoratori-trici del Terzo settore di Roma, Rete degli Studenti, Comitato Insegnanti ATA Precari Roma, CGD, Scuola popolare Pietro Bruno, Centro sociale La Strada, Associazione Culturale Controchiave, Associazione Per la Scuola della Repubblica, Liberacittadinanza, Libertà e Giustizia – circolo di Roma, Collettivo Senza Tregua, Giovani Comuniste/i, Popolo Viola di Roma, Area Resistenze Sociali – Sinistra Critica, Rete Romana contro la crisi, Associazione Nazionale del Libero Pensiero “Giordano Bruno”, I.C “Regina Margherita”, UDS, USICONS, COBAS, RDB CUB Scuola, USI AIT, FLC CGIL, UNICOBAS, ANPI di Roma e Provincia, Giuristi Democratici Roma, VI Municipio)

Sabato 25 SETTEMBRE – ore 10.00,

al Centro congressi Cavour –

via Cavour 50/A – ROMA

ASSEMBLEA NAZIONALE

dei PRECARI di SCUOLA, UNIVERSITÀ e RICERCA organizzata  RdB/USB

25 e 26 settembre a Roma

due giornate di lotta e discussioni

per costruire una forte mobilitazione in difesa della scuola di qualità

per la difesa del diritto allo studio ed al lavoro

Scarica il verbale dell’Assemblea: VERBALE ASSEMBLEA DELLA SCUOLA 26 SETTEMBRE

Scarica l’Appello ai Sindacati: APPELLO AI SINDACATI dall’assemblea della scuola

 

Mercatino dell’usato a Scuola settembre 21, 2010

Per il quarto anno consecutivo, i genitori e gli insegnanti della F. Di Donato organizzano una festa di “Bentornati a Scuola!” con Mercatino dell’usato, pranzo con i sapori dal mondo cucinati da mamme somale, bengalesi, indiane, italiane, ecc e presentazione delle tante attività che si svolgono il pomeriggio nei seminterrati della scuola, per maggiori info riguardo i corsi, consultare la pagina http://www.genitorididonato.it

Vi aspettiamo!

La Scuola aderisce al progetto EsquilinDo, per maggiori informazioni con sultate il sito: http://www.mediazionesociale.org

La Festa di “Bentornati a Scuola!” aderisce al Clandestino Day, per maggiori informazioni: http://clandestino.carta.org/2010/09/clandestino-day-2010/

 

Resoconto Assemblea Scuole di Roma agosto 31, 2010

Il “Coordinamento dei lavoratori, studenti e genitori delle scuole secondarie di Roma” si è riunito lunedì 30 agosto 2010 presso i locali di Via Galilei, 53.

La riunione ha visto la partecipazione di numerosi studenti.

L’assemblea è stata caratterizzata dal clima di mobilitazione, attenzione e solidarietà a sostegno della lotta degli insegnati precari di Palermo in sciopero della fame ed in presidio a Montecitorio.

L’assemblea approva il volantino concepito a seguito dell’incontro nazionale scuole tenutosi a Parma lo scorso 4 luglio (allegato al presente resoconto) e si concorda di distribuirlo, il primo giorno di lezione, davanti alle scuole, di affiggerlo in varie parti della Città, di distribuirlo sui mezzi di trasporto pubblico.

Gli studenti promuoveranno un presidio o un flash-mob davanti al MIUR il pomeriggio del primo giorno di scuola (13 settembre).

L’assemblea chiede alle organizzazioni sindacali di promuovere per il primo giorno di scuola  assemblee aperte, che vengano reiterate ogni 15 giorni.

Viene proposto di concentrare tutte le forze del coordinamento, effettuando volantinaggi, megafonaggi e controinformazione presso scuole emblematiche che dovessero cominciare le lezioni in anticipo rispetto al prefissato giorno 13 settembre, in modo da focalizzare l’attenzione collettiva verso la mobilitazione e le problematiche della scuola pubblica. In merito, si invitano tutti a comunicare al coordinamento le scuole in cui verrà effettuato l’inizio delle lezioni prima del 13 settembre.

L’assemblea, riconoscendosi sufficientemente rappresentativa, propone che il “Coordinamento Permanente Scuole di Roma” indica una assemblea cittadina per martedì 07 settembre  con richiesta di adesione e partecipazione di organizzazioni sindacali, realtà studentesche, associazioni, coordinamenti e comitati.

L’assemblea propone di stilare un comunicato indirizzato ai Collegi docenti a sostegno della lotta.

Si decide pertanto di proseguire l’assemblea presso il presidio a Montecitorio, dove viene stilato il suddetto comunicato (allegato al presente resoconto).

Nel corso dell’assemblea tenutasi davanti Montecitorio si decide, tra l’altro, di svolgere il 07 settembre la proposta assemblea pubblica del Coordinamento Permanente Scuole presso il presidio a Montecitorio.

Coordinamento dei lavoratori, studenti e genitori delle scuole secondarie di Roma

documento_per_collegio_docenti

 

Si ricomincia… agosto 27, 2010

LUNEDI 30 AGOSTO ORE 17,00

Via Galilei, 53

presso l’Associazione “Il cielo sopra l’Esquilino”

Il  Coordinamento dei lavoratori, studenti e genitori delle scuole secondarie di Roma si riunisce con il seguente o.d.g.:

Iniziative di protesta per il primo giorno di scuola (documento Parma 4 luglio);

Diffusione informativa tagli organici;

Stop contributo volontario;

Proposta interpellanza parlamentare crediti alle scuole;

Tavolo regionale per la difesa della scuola pubblica;

Varie ed eventuali.