Scuola Di Donato Roma

Il Blog dei genitori ed insegnanti della Scuola Di Donato, Roma.

8 maggio – Una Città a Misura dei Ragazzi aprile 27, 2010

Filed under: proposte — scuoleinpiazza @ 3:01 pm
Tags: , , , , , ,

I cortili delle scuole Di Donato e Bonghi ospiteranno per il 5° anno la manifestazione Una città a misura dei bambini che, insieme ai tornei di basket e alle altre attività sportive, offrirà giochi, spettacoli, pesca, pranzo e merenda conviviali, danze popolari e una riflessione sul tema di fondo della giornata: progettare una città che metta in primo piano le esigenze dei bambini e dei giovani con spazi pubblici aperti, parchi e palestre attrezzate, luoghi di gioco e di sport, percorsi pedonali protetti, piste ciclabili.

Un progetto di cui la chiusura al traffico di Via Bixio per l’intera giornata vuole rappresentare un piccolo gesto simbolico. Alla manifestazione parteciperanno grandi campioni dello sport (nelle edizioni passate: Dino Meneghin, Carlo Recalcati, Gek Galanda, Angelo Gigli, Lidia Gorlin e Massimo Mauro) che verranno a testimoniare il loro impegno per lo sport come strumento di crescita civile, di amicizia e fratellanza tra i bambini.

La manifestazione rappresenta un momento importante di partecipazione da parte dei cittadini, le associazioni e i bambini del Rione Esquilino, per testimoniare il proprio impegno per l’integrazione, il rispetto e l’affermazione dei diritti di tutti.

Un impegno che facciamo nostro affinché si possa presto giungere al riconoscimento della cittadinanza per tutti i bambini nati e cresciuti nel nostro paese.

IL PROGRAMMA DELLA MANIFESTAZIONE

Ore 9:00 Ore 9:30

Ore 10:00 Ore 12.00 Ore 13:00 Ore 14:00 Ore 15:00

Appuntamento nel cortile della Scuola “Di Donato” via Bixio 83-85. Inizio maxipartita 3contro3 per bambini e ragazzi con i campioni dello sport. In Via Bixio giochi e sport di strada. Scuola Di Donato e Scuola Bonghi: Torneo di minibasket maschile e femminile Scuola Di Donato: Saluto delle istituzioni, giochi e spettacoli, break-dance. Scuola Di Donato: pranzo conviviale offerto dalle mense delle scuole. Piccolo Coro di Piazza Vittorio, esibizione di Capoeira. Torneo di minibasket: finali 3°/4° posto e 1°/2° posto. Giochi e spettacoli con i DaMove. Premiazioni tornei di minibasket maschile e femminile. Gelato per tutti. Danze Popolari con il Cemea del Lazio.

Ore 17:00 Ore 17.30 Ore 18.00 Ed ancora da mattina a sera: Pesca, Laboratori, Spazio baby, Giocolieri, Spettacoli, Karaoke, Proiezioni e Gastronomia da tutto il mondo. Lib(e)ro Baratto (Progetto Biblioteca IC Manin).

Ad ogni bambino sarà regalata una t-shirt con il logo della manifestazione. Tutte le attività, il pranzo e il gelato sono gratuite

Scarica la Locandina

Annunci
 

17 aprile manifestazione cittadina aprile 14, 2010

17APRILE 2010 ALLE ORE 15.00
MANIFESTAZIONE CITTADINA CON CORTEO S-CONCERTO

Partenza COLOSSEO (fermata metro B Colosseo area pedonale Arco di Costantino)
Arrivo PIAZZA CAMPO DE’ FIORI

Ci accompagneranno giocolieri, trampolieri e tanta musica popolare per bambini e adulti (portate pentole, padelle, cucchiai di legno, strumenti musicali,
fischietti e tutto quanto può servire a fare ‘musica’)
La scuola pubblica è allo sfascio:
non ci sono i soldi per le supplenze, i progetti di formazione, il sostegno la gestione amministrativa, le pulizie, la manutenzione dell’edilizia scolastica.
E intanto piovono soldi a palate per le scuole private.

PER

  • il ritiro dei tagli previsti dalla L.133/08: finanziaria estiva Brunetta-Tremonti (meno 132.000 unità di personale docente e A.T.A. e meno 7.800,00 milioni di euro in tre anni);
  • il ritiro della L. 169/08: controriforma Gelmini (“maestro” unico);
  • il ritiro della proposta di riordino della secondaria, il cui iter, peraltro, è tutt’altro che concluso;
  • il ritiro del DDL Aprea
  • il diritto all’insegnante specializzato di Sostegno per l’intero orario;
  • la cancellazione del tetto del 30% per gli extracomunitari;
  • la cancellazione dei finanziamenti alle scuole private;
  • l’impegno dello Stato a pagare i debiti alle scuole;
  • la nomina in ruolo dei precari docenti e A.T.A su tutti i posti vacanti e disponibili;
  • la messa in sicurezza di tutti gli edifici scolastici (L.626/94 e D.lgs.81/08);
  • l’ottenimento dell’organico necessario per la formazione delle classi a tempo pieno come richiesto dalle famiglie;

CONTRO

  • il versamento di qualsiasi contributo volontario;
  • l’utilizzazione dell’orario delle compresenze e della contemporaneità per le supplenze;
  • l’attuazione di lavori di manutenzione (verniciatura aule, acquisto e sistemazione arredi scolastici, ecc.) e di pulizia degli edifici da parte dei genitori.

Coordinamento Permanente delle Scuole di Roma

Aderiscono le seguenti scuole, coordinamenti, associazioni ed organizzazioni sindacali:
49° Circolo Didattico, 92° Circolo Didattico, 1° Ci rcolo Didattico, Dalla Chiesa, Pasteur, Talete, D´Antona Biagi, De Chirico, Russell, Poggiali, Fabrizio de Andrè, Crispi, L. da Vinci Maccarese, VII Montessori, Tacito-Guareschi, Montezemolo, S. Benedetto, Vittoria Colonna, Quartararo, Gullace, Socrate, Aristotele, Keplero, Cavour, M. Grazia Cutuli, Iqbal Masih, Troisi, Battisti, Mamiani, Plinio Seniore, IPSIA Cavazza, SMS Giuseppe Toniolo, Comitato Genitori e Insegnanti Di Donato-Baccarini, Coordinamento Scuole Secondarie di Roma, Coordinamento Docenti del Liceo Malpigli, Coordinamento XIII Municipio, Coordinamento IV Municipio, Coordinamento Precari Scuola, Coordinamento Lavoratori-trici del Terzo settore di Roma, Rete degli Studenti, Comitato Insegnanti ATA Precari Roma, CGD, Scuola popolare Pietro Bruno, Centro sociale La Strada, Associazione culturale Controchiave, Associazione Per la Scuola della Repubblica, Liberacittadinanza, Libertà e Giustizia – circolo di Roma, Collettivo Senza Tregua, Giovani Comuniste/i, Popolo Viola di Roma, Area Resistenze Sociali – Sinistra Critica, UDS, USICONS, COBAS, RDB CUB Scuola, USI AIT, FLC CGIL, UNICOBAS

vai al link

 

Una vita da supplente aprile 12, 2010

Il libro di Vincenzo Brancantisano

UNA VITA DA SUPPLENTE

Lo sfruttamento del lavoro precario nella scuola pubblica italiana 

http://www.vincenzobrancatisano.it/ 

La Gelmini contraddetta dal proprio Ministero?  

16 FEBBRAIO 2010 – «Più del 97 per cento del bilancio dell’Istruzione viene assorbito dagli stipendi e poco resta per le spese più urgenti così come per l’edilizia scolastica e la formazione». Lo ha affermato ieri e per l’ennesima volta il ministro dell’Istruzione Maria Stella Gelmini, nel corso di un’intervista. Il libro di Vincenzo Brancatisano “Una vita da supplente”, in uscita a marzo 2010, smonta, a una a una, le uscite della Gelmini, con dati alla mano e peraltro provenienti dallo stesso Ministero da lei presieduto. Come quella dei bidelli, che sarebbero più dei Carabinieri, il refrain della Gelmini sugli stipendi dei docenti che non consentirebbero di intervenire sull’edilizia scolastica, si scontra con l’evidenza di studi recentissimi svolti dal Ministero dell’Istruzione secondo il quale i 42 mila punti di erogazione del Servizio scolastico (scuole, plessi, istituti, sedi e sezioni associate) «sono ospitati – spiega il Ministero – in edifici scolastici generalmente di proprietà e/o in gestione degli Enti Locali». 

E se essi sono di proprietà degli enti locali a chi mai spetterà l’onere della ristrutturazione edilizia degli edifici? Spetterà forse ai suddetti enti locali, e cioè a Comuni e Province, a seconda dell’ordine di scuola? 

E il riscaldamento?  

Le mense?  

E tutto il resto: a chi mai spetta il relativo onere finanziario? 

Leggi tutto: http://www.vincenzobrancatisano.it/articoli/entilocali.htm 

 

Aggiornamento calendario iniziative aprile 11, 2010

Filed under: proteste — scuoleinpiazza @ 8:56 pm
Tags: , , ,
Coordinamento unitario permanente di scuole primarie e secondarie
 
CALENDARIO PRESIDIO – STAFFETTA  DAVANTI AL MIUR  – V.le Trastevere
(dalle 15,30 alle 18,30 )
 

 

12 Aprile –  Ipsia Cavazza Pomezia, Coordinamento scuole IV Municipio, Liceo Mamiani, Liceo Cavour 

13 Aprile –  49° circ. didattico  Principe di Piemonte, liceo Socrate, SMS ” Giuseppe Toniolo “, Liceo Pasteur, L.A. ” G. De Chirico “
14 Aprile – Scuole XIII Municipio , Liceo Talete
 
 OLTRE CHE NUMEROSI SAREMO RUMOROSI 
  •  Un megafono sarà disposizione ogni giorno e  vi invitiamo a portare strumenti musicali e altro che possano far rumore.
  •  La Pupazza con le toppe e le forbici, simbolo della scuola tagliata e povera e due striscioni sono a disposizione delle scuole alla libreria ANICIA in via S.Francesco a Ripa,104 06/5898028 ( dalle 15,00 alle 18,30 ).
  • Portate spago, nastro adesivo , volantini e cestini per elemosinare ai passanti.
  • Il materiale preso dalla libreria deve essere riconsegnato entro le 18,30 per essere a disposizione il giorno successivo alle altre scuole.
  
per contatti:
responsabile presidi per il coordin. Spaziani Carla –
3476710168 – 06/5742423 – spazianic@tiscali.it
*************************************

VENERDI’ 9 APRILE 2010

ALLE ORE 17,00

ASSEMBLEA CITTADINA

presso il teatro del

49° Circolo Didattico “Principe di Piemonte”

Via Leonardo da Vinci, 94 oppure Via Ostiense, 263C

(fermata metro B  S. Paolo)